Fondazione Frammenti di Luce
Il Nostro Progetto

Il Progetto Frammenti di Luce nasce ed opera dall’anno 2002, si costituisce in Fondazione nel novembre del 2010 con il preciso scopo di Evangelizzare attraverso i mezzi e le espressioni dell’Arte, desiderando percorrere la Via pulchritudinis.


«Ma è soprattutto a voi, donne e uomini consacrati, che rivolgo il mio appello fiducioso: vivete pienamente la vostra dedizione a Dio, per non lasciar mancare a questo mondo un raggio della divina bellezza che illumini il cammino dell’esistenza umana».

Papa Giovanni Paolo II.


Image

Regali di Natale

Avvento 2018

Fai felice un amico con un piccolo pensiero e sostieni la nostra Fondazione.
Regala un CD da ascoltare ogni volta che vuoi o un DVD per vivere un momento di rilfessione e contemplazione.


Sostieni il nostro progetto

Image
Se lo desideri puoi contribuire alle attività della Fondazione donandoci il tuo 5 x 1000. Basta inserire il codice fiscale della Fondazione Frammenti di Luce nell'apposita scheda allegata al tuo CUD, 730 o Unico, alla voce "Fondazioni riconosciute".

Un gesto semplice e diretto per sostenere il nostro Progetto.

Avvento 2018

“O Radice di Jesse,
che sei un segno per i popoli,
innanzi a te i re della terra
non parlano,
e le nazioni ti acclamano:
vieni e liberaci,
non fare tardi.”


Avanti Prossimo evento

Gloria in cielo e pace in terra

22 dicembre 2018
- Palo del Colle
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Oltre
0
Spettatori
  • Cattedrale di San Sabino – Bari

  • Basilica San Nicola – Bari

  • Basilica di San Francesco – Assisi


Pillole Artistiche

Tardi t’amai, bellezza così antica,
così nuova, tardi t’amai!
Ed ecco, tu eri dentro di me
ed io fuori di me ti cercavo
e mi gettavo deforme
sulle belle forme della tua creazione…
Tu hai chiamato e gridato,
hai spezzato la mia sordità,
hai brillato e balenato,
hai dissipato la mia cecità,
hai sparso la tua fragranza
ed io respirai, ed ora anelo verso di te;
ti ho gustata ed ora ho fame
e sete, mi hai toccato,
ed io arsi nel desiderio della tua pace
SANT’AGOSTINO, Le Confessioni, X, 27
Image